vetrya.it
INVESTOR FINANCIAL NEWS
Torna a comunicati stampa
Comunicato stampa Vetrya S.p.A. - 06 Aprile 2016
VETRYA: avvia l’iter di listing sul Mercato AIM, presentato il progetto di quotazione a Borsa Italiana S.p.A.
L’Assemblea dei Soci ha deliberato un aumento di capitale al servizio dell’operazione.
Nel 2015 Valore della produzione a 37 milioni di euro (CAGR 2010/2015: +154%) per l’azienda leader riconosciuto nel campo dei servizi digital e piattaforme broadband.

Vetrya, leader riconosciuto nel campo delle piattaforme broadband per la distribuzione di contenuti multimediali e di servizi digital ad alto valore aggiunto, ha avviato l’iter di quotazione e ha presentato a Borsa Italiana il progetto di listing sull’AIM, il mercato dedicato alle piccole e medie imprese italiane ad alto potenziale di crescita organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

Sempre in data odierna, l’Assemblea dei Soci ha deliberato un aumento del capitale fino ad un massimo del 30% al servizio dell’operazione di quotazione.
L’Assemblea ha inoltre deliberato un secondo aumento di capitale sociale a servizio dell’emissione di un warrant.

L’Assemblea ha altresì nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione per gli esercizi 2016-2018. Come Consigliere Indipendente è stato nominato l’ing. Oscar Cicchetti attualmente Presidente e Amministratore Delegato di INWIT, Gruppo Telecom Italia.

Nel 2015 la Società ha registrato un Valore della produzione di € 37 milioni, dopo il quinto anno di forte crescita, partendo da € 354 mila nel 2010 - anno della fondazione – e registrando nel 2015 con un CAGR 2010/2015 del +154% e un EBITDA 2015 di € 5 milioni.

In questo contesto, si inserisce il progetto di quotazione, per accelerare il processo di crescita mediante lo sviluppo del core business attraverso un’espansione internazionale. Le piattaforme realizzate internamente che coprono revenue stream provenienti da broadband services, m-commerce, digital advertising, smart mobile hub distribution, second screen platform e OTTV distribution, si prestano per essere estese in altri mercati internazionali.

Gli Advisor dell’operazione sono Banca Finnat in qualità di Nomad e Global Coordinator, Ambromobiliare in qualità di consulente finanziario, lo Studio legale Grimaldi per gli aspetti legali e PricewaterhouseCoopers come società di revisione.

Luca Tomassini, fondatore, Presidente e Amministratore delegato del Gruppo vetrya ha dichiarato: “Il 2015 è stato un anno di importante sviluppo del Gruppo. I risultati di questa crescita derivano dall’unicità dell’offerta e dalla leadership riconosciuta sul mercato. La nostra capacità di interpretare l’innovazione rendendola funzionale alle esigenze dei Clienti è il nostro punto di forza e la nostra caratteristica distintiva.”

ALTRE NEWS