vetrya.it
INVESTOR AUMENTO DI CAPITALE

L’aumento di capitale è finalizzato a rafforzare la divisione Cloud Computing, dedicata allo sviluppo di tutte le attività legate all’hybrid cloud basato sulle tecnologie del partner storico Microsoft.

 

Il socio Aglaia Holding S.r.l. ha dichiarato alla Società la propria decisione di procedere all’esercizio dei diritti di opzione ad esso spettanti sottoscrivendo la porzione di aumento di capitale di sua spettanza.

 

Di seguito è possibile scaricare:

 

___________________________________________________________

 

Principali Q&A

 

L’offerta è aperta anche ai QIB’s(qualified investor buyer) US e in caso affermativo quali sono le modalità operative di partecipazione?

Tutti gli azionisti possono esercitare il diritto di opzione di pertinenza e proporzionalmente alle azioni detenute in portafoglio.

Il modulo di adesione prevede espressamente l’obbligo del sottoscrittore di dichiarare “... di non essere (a) domiciliata negli Stati Uniti d'America, (b) una "U.S. Person" secondo la definizione contenuta nella Regulation S ai sensi dello United States Securities Act del 1933, come successivamente modificato, e (iii) di non agire per conto o a beneficio di una "U.S. Person"... Ogni investitore dovrà valutare autonomamente la possibilità di aderire all’offerta in opzione avvalendosi del parere di propri consulenti.

La Società non ha predisposto documentazione specifica per adesioni QIB o di specifiche tipologie di investitori. 

 

 

Per esercitare il diritto di prelazione è necessario aver sottoscritto tutti i diritti posseduti?

La logica del diritto di prelazione è che l’azionista, in aggiunta all’esercizio dei diritti di opzione di pertinenza, possa approfittare dell’opportunità di sottoscrivere proporzionalmente ulteriori azioni non oggetto di esercizio di opzione da parte di terzi azionisti. Ciò nonostante l’esercizio parziale dell’opzione con esercizio del diritto di prelazione rimane tecnicamente possibile

 

 

Il modulo è necessario solo in caso di richiesta di prelazione o anche soltanto per la sottoscrizione dei diritti?

Ai fini dell'adesione è imprescindibile l'inoltro del modulo di adesione con indicazione nello stesso anche dell'eventuale esercizio del diritto di prelazione. Il modulo di adesione deve essere fatto pervenire alla società con modalità tale da certificarne la relativa data di ricezione (ad esempio posta elettronica certificata ovvero raccomandata a/r). Il modulo dovrà essere sottoscritto da persona munita dei necessari poteri sia in qualità di rappresentante legale sia in qualità di mandatario