vetrya.it
INVESTOR COMUNICATI STAMPA
Torna a Comunicati stampa
VETRYA: comunicazione sull'avvenuta iscrizione della delibera di modifica del regolamento Warrant Vetrya 2016-2019
VETRYA: comunicazione sull'avvenuta iscrizione della delibera di modifica del regolamento Warrant Vetrya 2016-2019

(pdf)

Orvieto, 03 maggio 2019

Vetrya [VTY.MI], gruppo italiano quotato in Borsa Italiana su AIM Italia e leader riconosciuto nello sviluppo di servizi digital, applicazioni e soluzioni broadband, comunica che è stata iscritta in data odierna la delibera dell’assemblea straordinaria del 29 aprile 2019 di modifica del regolamento “Warrant Vetrya 2016-2019”.

 

Pertanto, le modifiche al regolamento “Warrant Vetrya 2016-2019”, di seguito riportate, sono divenute efficaci:

 

  • Estensione del termine di scadenza al 27 maggio 2021, introducendo altri due Periodi di Esercizio e confermando, a vantaggio degli investitori, un prezzo di esercizio pari a euro 7,99 p.a. confermando lo strike price del 2019 per il quarto e quinto periodo.
  • Riguardo ai periodi di esercizio:

 

o   il Quarto Periodo di esercizio si intende compreso tra il 13 maggio 2020 al 27 maggio 2020 compresi;

o   il Quinto Periodo di esercizio si intende compreso tra il 13 maggio 2021 al 27 maggio 2021 compresi.

 

Restano fermi ed invariati tutti gli ulteriori termini e condizioni di cui al Regolamento dei Warrant.

Il regolamento così modificato, il verbale d’assemblea ed il comunicato stampa sono disponibili sul sito www.vetrya.it

ALTRE NEWS
28 febbraio 2019 17:45
VETRYA acquisisce il 100% di Viralize, società leader riconosciuto su digital video advertising basato su intelligenza artificiale
Viralize nel periodo 2016-2018 ha registrato una crescita del fatturato passato da Euro 3,9 milioni del 2016 a Euro 6,7 milioni del 2017, per superare nel 2018 gli Euro 14,5 milioni (dato preliminare da assoggettare a revisione contabile).
L’Ebitda atteso per il 2018 è superiore a Euro 2,6 milioni (dato preliminare da assoggettare a revisione contabile).
Il corrispettivo complessivo per il 100%, determinato in funzione dell’Ebitda 2018 e corretto in funzione dell’Ebitda 2021, sarà compreso tra un minimo di Euro 10 milioni e un massimo di Euro 15,950 milioni e verrà determinato applicando un moltiplicatore di 5,5 volte all’Ebitda 2018 e prospettico 2021 di Viralize.
La posizione finanziaria netta della target è stimata per il 2018 prossima a zero. Il pagamento del corrispettivo è previsto per il 50% in cash al closing, che avverrà entro il mese di marzo e per il residuo 50% a seguito dell’approvazione del bilancio 2021 di Viralize. Il secondo pagamento potrà essere effettuato, a discrezione di Vetrya, per il 70% in azioni Vetrya.
L’acquisto è subordinato all’esito positivo delle due diligence legale e fiscale nonché all‘ottenimento di una certificazione “clean” da parte di EY sul bilancio consolidato 2018 di Viralize che, contrattualmente, farà fede ai fini della due diligence contabile.
Mediante questa acquisizione il Gruppo Vetrya rafforza la propria offerta di servizi digitali e il processo di internazionalizzazione
11 dicembre 2018 15:17
04 gennaio 2018 11:00
08 settembre 2017 02:00
17 novembre 2016 01:00
04 agosto 2016 02:00