vetrya.it
NEWSROOM NEWS
Torna a comunicati stampa
Vetrya accoglie la fiaccolo dei XXXIII Giochi nazionali estivi degli Special Olympics 2017
Vetrya accoglie la fiaccolo dei XXXIII Giochi nazionali estivi degli Special Olympics 2017

Un tedoforo partirà dal corporate campus di Vetrya


Vetrya [VTY.MI] sale in pedana al fianco degli atleti che parteciperanno alla 33a edizione degli Special Olympics, manifestazione sportiva per persone con disabilità intellettive che quest’anno si terrà tra le città di Terni e Narni accanto a Biella e La Spezia.

La marcia di avvicinamento della torcia a Terni, destinazione finale dopo la partenza da Perugia, prevede l’arrivo a Orvieto nella tappa odierna.
Alle 17,30 circa un tedoforo partirà dal campus di Vetrya e arriverà in Piazza Duomo dove verrà acceso il tripode. Qui la torcia, disegnata da Giorgio Armani e forgiata dalle Acciaierie di Terni, verrà presa in consegna da un atleta in rappresentanza dell’Associazione Andromeda che, nell’ambito dell’evento “Orvieto in corsa”, l’accompagnerà attraverso un percorso non competitivo per le vie del centro storico, sino al ritorno in Piazza Duomo.

Vetrya ha tra i propri valori l’integrazione e la velocità, fattori che hanno spinto la decisione di essere partner degli Special Olympics 2017. Luca Tomassini, Presidente e Amministratore Delegato di Vetrya ha dichiarato: “Il nostro spirito è quello di affrontare esigenze e problemi e trovare soluzioni tempestive e utili, per farlo sono convinto che lavorare insieme con il giusto spirito di squadra possa agevolare il raggiungimento di un risultato comune, un approccio che vale nel lavoro ma anche nella vita e nello sport. Con questo impegno vogliamo contribuire a far vivere un’esperienza indimenticabile a tanti atleti che meritano un’attenzione speciale”.

Special Olympics è l’organizzazione per persone con disabilità intellettiva più diffusa al mondo, fondata nel 1968 da Eurenice Kennedy Shriver, riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale, presente in 169 paesi con oltre 4.400.000 atleti. Nel nostro Paese Special Olympics Italia è Associazione Benemerita del CONI e del Comitato Italiano Paraolimpico.

ALTRE NEWS